Finasteride e prostata

Buonasera ho 41 anni e da 4 mesi assumo 1 mg di finasteride (il prodotto in questione è FINPECIA DELLA CIPLA).

Volevo sapere se cio' che si legge nei vari forum e cioe' che la fina in questa quantita' (1mg) possa davvero provocare tumore alla prostata,o comunque problemi gravi ad essa,ultimamente leggevo anche di cisti dell'epididimo legata ad una sua assunzione.

Due anni fa ho avuto un caso di epididimite acuta risolta con antibiotico, posso avere problemi legati quindi all'assunzione della fina?

grazie mille a chi vorra rispondermi, saluti.

[#1]
Dr. Gino Alessandro Scalese Urologo, Andrologo 6k 127 170
Gentile utente,
gli effetti collaterali della finasteride sono elencati nel foglietto ilustrativo del farmaco tutte le altre sono solo supposizioni non scientificamente validate.

Cordiali saluti
Gino Scalese

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore,non sono in possesso del foglio illustrativo,lei si riferisce al calo della libido,quindi quello che ho menzionato io non rientra?una sola domanda riguardo al mio caso di epididimite acuta di 2 anni fa,non sono un soggetto piu a rischio se faccio uso di fina? grazie mille doc
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

si tranquillizzi, le epididimiti non sono patologie scatenate dalla finasteride.

Cordiali saluti.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore,riguardo alla cisti dell'epididimo cosa mi puo dire?
[#5]
Dr. Gino Alessandro Scalese Urologo, Andrologo 6k 127 170
Va asportata solo se aumenta di dimensioni nel tempo o determina un dolore subdolo.
[#6]
dopo
Utente
Utente
mi riferivo al fatto se l'uso di propecia possa essere fattore scatenante di cisti dell'epididimo,puo l'uso di 1mg di finasteride portare alla formazione di cisti all'epididimo? mi scusi se non mi sono spiegato bene in precedenza Dott, la ringrazio fin d'ora
[#7]
Dr. Gino Alessandro Scalese Urologo, Andrologo 6k 127 170
Neanche le cisti dell'epididimo sono associabili all'uso del farmaco.
[#8]
dopo
Utente
Utente
grazie mille Dottore.
Saluti
[#9]
Dr. Gino Alessandro Scalese Urologo, Andrologo 6k 127 170
Prego!
[#10]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

visti i suoi continui dubbi, non razionali, sugli effetti della Finasteride, le allego una mia new su altre osservazioni cliniche non positive che sembrano invece coinvolgere questo farmaco:

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/630-disturbi-dell-erezione-e-del-desiderio-sessuale-finasteride-dutasteride.html

Ancora cordiali saluti.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio