Ho già consultato il mio medico di base il quale dice di essere scettico sull'uso, ma leggo

Vorrei gentilmente sapere, avendo un problema di EP primaria che ultimamente mi sta creando problemi, se l'uso del farmaco dapoxetina (Priligy) può essere usato e se si trova in farmacia, quali possono essere le controindicazioni.
Ho già consultato il mio medico di base il quale dice di essere scettico sull'uso, ma leggo diversi articoli che ne parlano ormai più che bene.
Vorrei provarlo, lei che ne pensa?
grazie
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28.9k 642 1
Caro Utente,mi permetta di contestare il giudizio,acritico,del medico di famiglia,circa la efficacia della dapoxetina nella eiaculazione primaria.Tale molecola,l'unica in commercio abilitata alla terapia di questo disagio sessuale,non ha un'azione decisiva nel 100% dei casi ma,spesso,permette una riabilitazione del benessere sessuale,specialmente se la coppia viene presa in carico,singolarmente o insieme,da parte dell'andrologo di riferimento.Non é stato,ad oggi,dimostrata una assuefazione né,tantomeno,un'azione negativa anche dopo un anno di assunzione della molecola.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
Dr. Gino Alessandro Scalese Urologo, Andrologo 6k 128 126
Gentile utente,
non è possibile risolvere il problema dell'eiaculazione precoce con il solo ausilio farmacologico, ma è necessario avviare un percorso riabilitativo/comportamentale con l'ausilio di un andrologo esperto in materia. Tenga presente che i pazienti che assumono il farmaco di propria iniziativa spesso il trattamento è inefficace e questa ulteriore delusione determina un ulteriore riduzione della propria autostima con incremento del senso di frustrazione che la EP può determinare nel maschio.

Cordiali saluti
Gino Scalese

Eiaculazione precoce

L'eiaculazione precoce è una disfunzione sessuale che colpisce circa il 20-40% degli uomini. Scopriamo le cause organiche e psicologiche e i possibili rimedi.

Leggi tutto