Breve penetrazione e rischio di gravidanza

Salve, scrivo per chiarire un dubbio. Circa due settimane fa, io e la mia ragazza, al mare, abbiamo avuto una breve penetrazione in acqua. Si è trattato veramente di pochi secondi (una decina), dal momento che ho provato quasi subito fastidio e ho quasi subito estratto il pene. Non ero in uno stato di particolare eccitazione. Ero in erezione da poco, e non c'è stata nessuna stimolazione manuale del pene. Solo questa brevissima penetrazione.

La mia domanda è: è possibile che pure in questo modo vi sia rischio di gravidanza? Ora ho dei dubbi, perché la mia ragazza ha un breve ritardo del ciclo.
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,senza una franca eiaculazione intravaginale,la gravidanza non avverrà.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Secondo lei non c'è quindi nulla di cui preoccuparsi? nemmeno a proposito del liquido preseminale (personalmente non ho mai avuto perdite evidenti prima dell'orgasmo).
[#3]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...il liquido preseminale é infecondo.Cordialità.

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio