Testicoli rimpiccioliti in breve tempo.

Buongiorno, sono preoccupata per il mio ragazzo, più di un anno fa ha purtroppo fatto uso di anabolizzanti (prima e ultima volta in vita sua) per la durata di 7 settimane usando complessivamente: 800mg di metenolone enantato e 500mg di nandrolone; clomid e proviron per l'ottava è la nona settimana. Premetto che lui ha sempre avuto un forte desiderio sessuale, tant'è che dopo due giorni senza avere rapporti diventa nervoso, non riusciva mai a baciarmi senza avere un'erezione e sia alla mattina che durante la giornata aveva parecchie erezioni spontanee anche nei momenti più impensabili.
Durante la terapia con gli anabolizzanti ha notato, dalla quindta settimana, un calo del desiderio senza darci molto peso, ma alla settima ed ultima settimana i suoi testicoli sono diventati la metà (e non sto esagerando), più leggeri e molli, anche se sia nell'ecografia che nella visita risultano sani e nella norma, oltre che la mancanza di erezioni spontanee con fatica ad ottenerle e mantenerle durante il rapporto.
Tutt'oggi dopo più di un anno ha gli stessi problemi.
Ultimi esami ormonali:
- Testosterone tot. 5.60 (1.42-9.23)
- Prolattina: 11.16 (3.46-19.40)
- LH: 1.83 (0.57-12.07)
- FSH: 2.13 (0.95-11.95)
Oltre ai problemi sessuali, ha avuto altri cambiamenti fisici come: aumento massa grassa (che non ha mai avuto), e diminuzione di appetito, calore corporeo e acne sulla schiena (che ha sempre avuto).
Volevo chiedere:
- È possibile che dopo solo sette settimane i testicoli si siamo rimpiccioliti così tanto? E a distanza di più di un anno sono ancora così?
- È possibile che prima avesse un eccesso di testosterone e di volume dei testicoli dato che ha sempre avuto i testicoli e un pene molto grande ( eretto 20 cm)?
Cosa può essergli successo dato che nemmeno la terapia con il cialis, prescritta dallo specialista, ha funzionato?
Spero sappiate darmi una risposta.
Grazie.
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Cara Utente,i valori dei dosaggi ormonali negano un danno testicolare ed andrebbero compendiati anche con un approfondimento ecografico e, soprattutto,seminale, in quanto la spermatogenesi é il testimone più fedele dell'increzione ormonale.Quanto agli aspetti sessuologici,credo che, se presi in carico da un andrologo esperto, possano ridimensionarsi e risolversi, analogamente a quelli cutanei.Ci aggiorni quando sarà in possesso degli esami richiesti.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott. Pierluigi Izzo, la ringrazio per la risposta.
Di seguito le riporto i dati della prima ecografia testicolare dopo un mese dal termine dell'uso di anabolizzanti.
Testicolo sinistro:
L 3,85cm
H 3,42cm
W 1,90cm
V 13,10ml
Testicolo destro:
L 4,07cm
H 1,96cm
W 3,44cm
V 14,28ml
Credo queste siano le misure dei testicoli dato che sul referto non sono specificate misure, ma solo che è tutto nella norma.
A sei mesi di distanza ho effettuato un'altra ecografia, anche qui nel referto è tutto nella norma, in più è riportato il diametro interpolare del testicolo destro circa 42 mm e testicolo sinistro 48mm.
Circa un mese fa ha fatto l'ennesima ecografia che non riesco a decifrare, ma l'andrologo che gliel'ha effettuata ha detto che era tutto nella norma ed il volume dei testicoli era 18 ml l'uno.
Purtroppo non ha mai effettuato uno spermiogramma.
Vorrei sapere cosa può essere accaduto ai testicoli dato che sono molto, ma molto più piccoli di prima.
E l'assenza di desiderio sessuale e di erezioni, da cosa può essere causata?
Non credo che tutto ciò sia causato da un fattore mentale dato che il calo di desiderio e di erezioni è avvenuto prima di accorgersi che il volume testicolare si fosse dimezzato.
[#3]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...senza poter vedere non é possibile suffragare l'ipotesi di un rimpicciolimento dei testicoli,negato dalle ecografie.Senza eseguire uno spermiogramma non é possibile valutarne la funzionalità.Contatterei un andrologo dedicato.Cordialità.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio