Psa alto

Salve dottori in seguito a una prostatite , 4 giorni ho praticato PSA con questi risultati.: PSA ECLIA 44,97........free PSA 6.36......freePsa/totPsa 14,14......dopo un mese con terapia antibiotica ecc ripeto PSA dopo 20 giorni con questi risultati PSA 6.75......Free PSA 0.40......freePsa/totPsa 5.93.........pratico inoltre una ecografia prostata e vescica .....Prostata volume nella norma ad ecostruttura disomogenea con aree IPERECOGENE È CALCIFICHE CENTRALI DA ESITI DI prostatite Residuo postminzionale assente. Sono un Po preoccupato x i risultati del psa che non sono scesi nella norma.Mi potete spiegare quei valori psa FREE ....psa FREE e totale .....? Da internet leggo che devono essere in un certo modo x essere quasi certi di tumore alla prostata.....sono spaventato grazie
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

bene, viste queste valutazioni ematochimiche, sia il PSA totale che libero, risentire in diretta, senza perdere altro tempo in internet, il suo urologo di fiducia.

Nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli, pubblicati sempre sul nostro sito, visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1784-prostatiti-croniche-attuali-considerazioni-diagnostiche-e-terapeutiche.html

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-le-malattie-della-prostata-stili-di-vita-prevenzione-e-nuove-indagini-diagnostiche.html

https://www.medicitalia.it/salute/urologia/7-prostata.html .

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Domani ho appuntamento con l urologo ma e preoccupante la cosa ......io sospetto un ca della prostata
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
E' una situazione da non sottovalutare ma non metta il carro davanti ai buoi!

Ancora un cordiale saluto.
[#4]
dopo
Utente
Utente
La dispiace se la tengo al corrente della cosa?
[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
No tutt'altro, se lo desidera, mi tenga aggiornato.

Ancora un cordiale saluto.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Carissimo dottore ho fatto la visita dall'urologo che mi segue....sono stupito.Mi ha detto che la situazione è migliorata di molto....dopo la visita. Mi ha confermato Saba cp x un mese ancora .Poi gli ho portato un esame del psa fatto a settembre scorso 0.45.....E mi ha detto che lo devi ripetere a settembre......in quanto questo innalzamento repentino ... era dovuto alla prostatite.il primo a 44 e il secondo dopo un mese di cura con Ciproxin RIFLOG supposte e Saba . 6.75 ....era normale in quanto una prostatite guarisce dopo più di un mese. A questo punto che faccio? Ho pensato di ripeterlo fra un mese.....Lei che ne pensa? Faccio bene? Grazie ancora
[#7]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Segua le indicazioni ricevute dal suo urologo.

Ancora un cordiale saluto.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Salve dott. Birretta La volevo aggiornare sulla mia situazione....dolo un mese dal ultimo prelievo x psa Ieri ho ripetuto l' esame : PSA totale 3.89 . Free 0.24.. RAPPORTO 6.17........Le ricordo che partivo da 44.97. PSA totale.......psa Free 6
36.....rapporto 14.14.....questo responso e stato il primo da me fatto in piena prostatite.Ripeto esame dopo 21 gg .come stabilito con urologo . Psa 6.75 PSA Free 0.40 rapporto 5.93. Le chiedo se questi rapporti non sono troppo bassi......e non potrebbero essere un campanello d'allarme x qualcosa di più grave grazie x la risposta
[#9]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Se PSA totale è inferiore a 4 il PSA libero ed il relativo rapporto non hanno alcun significato clinico.

Risenta comunque ora il suo urologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio