Utente 199XXX
Buongiorno,
in seguito a vari episodi di disfunzione erettile, ho effettuato visita andrologica, in cui è sembrato risultare tutto nella norma. Il medico mi ha però prescritto ovviamente analisi del sangue complete e volevo sottoporvi qui i valori che risultano alterati:


Ferro siero 168 mcg/dL [36-150]

Colesterolo siero 210 mcg/dL Desiderabile: inferiore a 200

Rapporto Psa libero/Psa totale siero 17,7 % superiore a 18


Evidentemente devo provvedere ad abbassare il colesterolo e chiedo: gli altri valori sono preoccupanti presi singolarmente e nel caso, considerati unitamente potrebbero spiegare la mia problematica?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la disfunzione erettile é un sintomo, non una malattia.Gli esami trasmessi non sono significativi per identificare una eventuale malattia.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 199XXX

Intendevo eventuali neoplasie.

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...gli elementi che ci fornisce sono scarni e,comunque,non significativi per nessuna patologia,tantomeno neoplastica
.Cordialita’
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it