Utente 477XXX
Gentilissimi dottori,
vi espongo brevemente il mio problema.
Sono un ragazzo di 23 anni omosessuale con una fimosi serrata; il mio pene, inoltre, è leggermente curvato verso il basso e verso destra (secondo me la curvatura è dovuta sempre alla fimosi). Il mio problema è che durante le erezioni, pur diventando duro, il mio pene non si solleva; sforzando molto gli addominali (e solo per un brevissimo lasso di tempo) riesco a portarlo in posizione quasi orizzontale (mentre quello dei partner sessuali che ho avuto era sempre molto sollevato, quasi aderente all'addome). La mia domanda quindi è: soffro di disfunzione erettile oppure questa condizione è normale? Questo problema è legato alla fimosi? Come si può risolvere?
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gent.mo utente

la fimosi ostacolando la completa estensione potrebbe interferire, tuttavia anche una certa lassità del legamento sospensore potrebbe esserene la causa e quindi la visita oltre a confermarle di intervenire con una circoncisione, servirà anche per chiarire ogni problema.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Gentilissimo dottor Maretti,
la ringrazio per la risposta esaustiva e celere. Ho già programmato una visita dall'andrologo. Mi permetto ancora di disturbarla per chiederle quali possano essere (qualora esistano) gli interventi per rimediare alla lassità del legamento sospensore. Tale lassità, inoltre, potrebbe essere stata causata dalla posizione verso il basso del pene nelle mutande?
La ringrazio ancora per la disponibilità.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
basiamoci sulla diagnosi che verrà fatta e quindi nel caso ne parleremo.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it