Utente 477XXX
Salve, ho deciso di scrivervi perché volevo trovare consiglio su un problema che mi affligge. In passato ho avuto problemi di erezione causati però da stati si ansia e insicurezze, ma ho risolto. Adesso il problema si è ripresentato. Ha diverso giorni che ho la febbre e sono ammalato con l'influenza. Prendendo la Tachipirina la febbre scende. Noto però come mi è difficile avere un erezione. Mi chiedo se questo è causa dell'influenza o altro. Perché sono molto preoccupato.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

si rilassi , se una persona a problemi di salute acuti, come una febbre ad esempio, si può verificare una risposta sessuale meno brillante.

Detto questo comunque risenta ora il suo medico di famiglia ed il suo andrologo di fiducia e nel frattempo si legga, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com