Pene piccolo

Gentili dottori sono un ragazzo di 19 che soffre molto a causa delle proprie dimensioni in quanto ho un pene di 12.5 cm di lunghezza per 11.5 di circonferenza (circonferenza "media").

Secondo voi con tali dimensioni si tratta di un ansia immotivata o effettivamente tali misure possono portare problemi durante l'atto?

Grazie a tutti per le eventuali risposte.

[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

come già dettole "si tratta di un ansia immotivata" e "tali misure non possono portare alcun problema durante l'atto".

Senta ora in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Attivo dal 2015 al 2017
Ex utente
Gentile Dr. Beretta,

La ringrazio per la rapida risposta, purtroppo ho avuto modo di risponderle solo ora, per quanto riguarda il vedere un andrologo ho già provveduto ma purtroppo continuo a pensare che con tale circonferenza una donna troppo "lubrificata" o con determinate caratteristiche fisiologiche potrebbe sentire molto poco durante il rapporto causando insoddisfazione mia e sua.
Insomma credo che più che la lunghezza la circonferenza sia limitante e non mi consentirebbe di avere libertà nei rapporti sessuali.

Cordialità.
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Non drammatizzi e cerchi di non focalizzare su dettagli quasi sempre, anzi sempre, insignificanti per una normale e felice vita sessuale di coppia .
[#4]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 316 668
Caro Ragazzo,
aggiungo qualche nota a quelle del dr. Beretta ed un canale salute

https://www.medicitalia.it/salute/andrologia/127-pene-piccolo-dimensione-dei-genitali.html

Mi chiedo se lei ha mai ricevuto educazione emozionale e sessuale?

Perché la vagina, la lubrificazione, e la sessualità femminile non funzionano così.

Il "sentire" dipende davvero da tantissimo altro

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio