Utente 463XXX
Salve Dottore, gli spiego il mio problema, esattamente il 29 luglio 2017 ho avuto un rapporto non protetto con una ragazza che conoscevo da tempo, dopo di questo rapporto non protetto lo abbiamo fatto sempre col preservativo..la ragazza in questione mi ha detto che ha avvertito prurito dopo circa 20 giorni dal rapporto sessuale, ma pensando che si trattasse del salva slip ha usato una crema ed il prurito è andato via, infine poi manifestarsi la candidosi il15 settembre 2017, c'è connessione tra quel prurito poi andato via e l'arrivo della candidosi?
È possibile che gli sia venuta la candidosi vaginale dopo circa 47 giorni dal rapporto sessuale non protetto?
Che possa essere stata causa mia?
E volevo chiedere: visto che non ho nessun sintomo, nessuna irritazione ne disagio al pene, potrebbbe essere una candida maschile asintomatica? COME POTREI DIAGNOSTICARLA PER ESSERE SICURO DI AVERLA? POTREI INTRAPRENDERE QUALCHE TERAPIA ANCHE SENZA SAPERE DI AVERLA?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve.
non è ecludibile che la candida non sia stata presente in maniera asintomatica anche in entrambi.
Tuttavia un tampone vaginale con ricerca mirata alla candida e un tampone balanoprepuziale su di lei possono escludere la presenza al tempo attuale. Va anche sempre tenuto presente che il contagio da candida non è solo sessuale ma può verificarsi anche con altre modalità
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Salve dottore, per quanto riguarda lei la candidosi è già in atto da 4 giorni e sta facendo la cura quindi penso sia inutile il tampone.
Per quanto riguarda me ieri sono andato dal dottore e dopo fatto visita a spiegato tutto era del parere che non avessi nulla, e per una possibile eventualità mi ha prescritto il FLUCONAZOLO che ho preso ieri, una pasticca da 150 mg.
Non mi dica che sono rovinato

[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
non è rovinato :)
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#4] dopo  
Utente 463XXX

Grazie, quindi potrebbe andar bene lo stesso? Anche senza sapere di averla?
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
si, nel senso che è la candida e non la Chikunguya.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#6] dopo  
Utente 463XXX

Divertente....

[#7] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
esegua un tampone balano prepuziale e stabilirà se la candida alberga o no su di lei. Ciò dovrebbe essere sufficiente a sapere come sta nel tempo attuale.
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net