Inizialmente sono stato sottoposto solo a frenuloplastica

Buonasera a tutti..
Ho 32 anni e circa 2 anni fa mi hanno diagnosticato fimosi nn serrata e frenulo breve. Inizialmente sono stato sottoposto solo a frenuloplastica, ora domani mattina farò la circoncisione parziale.
Vi spiego il mio problema da pene flaccido riesco a scoprire il glande, mentre in erezione faccio fatica e quando si scopre dietro la corona del glande si forma un accumulo di pelle del prepuzio.
Ora l'urologo che mi opera domani mi ha detto che basterà una circoncisione parziale, io sono un po scettico xche ero più propenso per una totale x risolvere definitivamente il problema..
So che così online senza visita è difficile capire la mia problematica, ma per vostra esperienza la circoncisione parziale risolve problemi di fimosi nn serrata???
Grazie in anticipo..
[#1]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Gent.mo utente

la scelta del tipo di intervento da eseguire oltre che funzionale è solo estetica e lei può decidere come vuole che sia eseguita la circoncisione, ne parli allo specialista senza problemi.

Un cordiale saluto

Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dott. Maretti la ringrazio per la sua tempestiva risposta. Già durante la visita ho provato a esprimere la mia preferenza per la circoncisione totale, ma mi è stato detto che è una pratica solo dei mussulmani.
A questo punto nn essendo uno specialista di mestiere ho accettato la risp.
Domani proverò prima dell'intervento di nuovo a dire le mie intenzioni.
Per adesso la ringrazio del consulto.
Cordiali saluti.
[#3]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
una risposta del genere ..."mi è stato detto che è una pratica solo dei mussulmani", non l'avevo ancora sentita e se è stato un professionista a darla, direi che non ha alcun significato, meno male che esistono tanti specialisti.

Ancora cordialità
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dott. Maretti allora ieri sono stato sottoposto ad intervento di circoncisione, (nn ho ancora capito se totale o parziale) volevo farle alcune domande:

1) in fase di medicazione stamane mi è stato detto di applicare gentalyn beta sui punti 2 volte al di e poi di richiudere il cappuccio. Ma quello che noto è che nn ho più il cappuccio, attualmente già vedo i punti sotto la corona del glande tirando lentamente in basso vedo le cuciture. Applico li la crema e poi lascio ricoprire fino alla corona?

2) secondo lei è meglio cercare di tenerlo all'insù , o lo lascio come va negli slip?

Ovviamente porto le stesse anche al medico che mi ha operato al primo controllo...
Grazie in anticipo.
[#5]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Gent.mo utente

non applicherei del gentalyn beta sulla ferita ma un semplice disinfettante tipo betadine soluzione, mentre cercherei di tenere il pene "all'insù" rivolto verso la pancia per intendersi.

Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per la sua celere risposta...
Purtroppo ho un problema..
Mi sono accorto che intornola corona del glande ho tutto un gonfiore e non riesco a ricoprire il glande dopo aver applicato la crema..
Devo cercare di ricoprirlo x forza?
Grazie in anticipo.
[#7]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
come già detto "non applicherei del gentalyn beta sulla ferita" tuttavia se lei insiste il glande può anche rimanere scoperto.

Ancora cordialità
[#8]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimi dottori buongiorno,
Oggi sono al 4 giorno dopo l'intervento e ho un problema.alla base della corona mi è uscito un anello di gonfiore che mi ha coperto i punti e mi rende impossibile ricoprire parte del glande dato che ho subito una circoncisione parziale.
Noto che giorno dopo giorno tende ad aumentare nonostante ho tenuto sempre il pene all'insù legato in pancia con un cerotto.
Non so proprio cosa fare.
[#9]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 420 2
caro lettore,

la sua descrizione sembra quella standard dopo una circoncisione parziale o completea
cerchi di fare le sue domande al medico che la ha visitata ed operata e che ha visto il suo pene e non ai medici del web che possono darle solo risposte "generiche"
comunque il gonfiore in pochi giorni scompare
cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#10]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno cari dottori,
Sono a 13 gg dalla circoncisione, l'andamento è ok. Ho due domande da porre alla vostra cordiale attenzione:

1) sto ancora continuando a tenere Il pene all'insù con un cerotto. X quanto ancora devo continuare questa pratica tenendo conto che i punti ancora sono tutti presenti anche se noto che si stanno allentando?

2) quando potrò rifare una doccia completa?

Grazie è buona domenica.
[#11]
Dr. Carlo Maretti Andrologo, Sessuologo 9k 179 3
Gent.mo utente
Non serve più tenere il pene all'insù e può fare la doccia quando vuole.

Cordiali saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio