Utente cancellato
Cari dottori, probabilmente a causa di un antibiotico verso la fine di luglio ho notato che è iniziata ad essere presente la candida sul mio glande, prima si poteva notare molto spesso ma ora più di rado. È comunque da fine luglio che quando provo a masturbarmi a pene eretto la pelle sembra far male quando la abbasso e sembra che si faccia più sottile e secca, infatti basta sciaquarlo bene per non sentire dolore per un po di minuti, c'è qualche possibile soluzione?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci racconta potrebbe trattarsi di una anello fimotico post-infiammatorio ma ora ne parli con i suoi genitori, poi consulti il suo medico di famiglia e, se da lui indicata, potrebbe essere utile fare una valutazione clinica in diretta anche con un bravo andrologo.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com