Utente 472XXX
Salve gentilissimi dottori.
Ho un dubbio che non riesce a farmi stare calma, ho letto qualcosa a riguardo un pò in giro sul web ma non riesco comunque a tranquillizzarmi del tutto, vi spiego cosa è successo.
Esattamente una settimana fa ho avuto un rapporto protetto con il ragazzo con cui mi frequento. Abbiamo all'inizio fatto del petting dove lui ha eiaculato e pulito con dei fazzoletti di carta, ci siamo rivestiti e passati almeno 10 minuti prima di iniziare un nuovo rapporto. All'inizio del rapporto vero e proprio ha provato a mettere il preservativo (preciso che abbiamo sempre dei rapporti protetti) ma nell'applicare il preservativo involontariamente per mancanza di luce, lo ha poggiato al contrario, accortosi di questo sbaglio lo ha girato dalla parte esatta, controllato se fosse integro e abbiamo iniziato il rapporto.
Adesso, il dubbio che non mi fa stare tranquilla è se sul pene ci fossero state tracce di sperma dell'eiaculazione precedente, venendo a contatto con il preservativo messo al contrario e rigirato una volta accortosi dell'errore e ribadisco ( dopo l'eiaculazione si è pulito con dei fazzoletti e prima del secondo rapporto saranno passati circa 10 minuti) , posso essere a rischio gravidanza? Ho letto molte discussioni a riguardo e molte di queste sono rassicuranti ma vorrei avere una conferma da voi per restare tranquilla.
Spero vivamente che mi rispondiate, immagino quante domande del genere ricevete tutto il giorno ma ho questo dubbio che non mi lascia tranquilla. Grazie mille in anticipo, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
ALTAMURA (BA)
BRINDISI (BR)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Ha la stessa probabilità di rimanere incinta che se avesse giocato al super enalotto , le probabilità sono molto, ma molto, remote. La certezza la potrà avere solo quando le verrà il ciclo.

Cordiali saluti
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Grazie mille per la risposta Dottore.
Vorrei precisare che ho avuto il rapporto lo stesso giorno che doveva venirmi il ciclo ma non è arrivato, avevo Delle perdite bianche che solitamente si presentano prima del ciclo..secondo lei il motivo di aver avuto un rapporto che ripeto è stato protetto dal preservativo può aver fatto si che il ciclo ritardasse di un paio di giorni? Se si di quanto potrebbero ritardare? Premetto che nella città in cui vivo c'è stato un cambiamento climatico che può influire sul ciclo. Grazie ancora e mi scusi se approfitto della sua risposta per porle una nuova domanda.