Utente 400XXX
Salve,
mio marito prende 1mg di risperdal a causa di psicosi.
Ho letto che questo farmaco provoca l'aumento della prolattina.
Noi stiamo pensando di avere un bambino.
Ma mi chiedevo c'é la probabilitá che ció non accada a causa del farmaco?
Se non dovessero esserci problemi e rimango incinta, il fatto che mio mario assuma il risperdal potrebbe avere conseguenze sul feto?
Io preferirei che mio marito non sospendesse il farmaco per evitare una ricaduta.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,non vi sono rischi di teratogenesi sul nascituro.Suo marito ha mai eseguito uno spermiogramma ed una visita andrologica?Onde evitare ansie superflue,credo sia necessario rifarsi adi dati obiettivi forniti da una rigorosa diagnosi.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it