Utente 478XXX
Buonasera ,
Sono un ragazzo che da sempre ho pene curvo verso il basso ,
Sono andato a farmi visitare da un andrologo e mi ha detto che la curvatura e nei limiti e mi ha sconsigliato l’operazione .
Io comunque non sono tanto d’accordo perché il mio pene penso sia più o meno sui 30 gradi verso il basso
Pensate che sono io che mi pongo tutti questi problemi .
Comunque sarebbe possibile avere rapporti soddisfacenti con una curvatura di questa entità (nei limiti) come dice il mio andrologo


Grazie

[#1]  
Mi dica quello che vuole che le risponda a questo punto. Io non posso vedere ergo mi fido di lei che di pene ha visto solo il suo o del collega che vede migliaia all anno? Se uno medico le fa diagnosi di appendicite e lei non è d accordo i problemi sono suoi e non del medico.
Altra storia se il problema è estetico. L intervento è fattibile solo se lo psicologo che la sta curando è d accordo.
Questo è quanto le dovevo.

[#2]  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
VERONA (VR)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Il suggerimento è di verificare sul campo come va; con una curvatura di circa 30° non dovrebbero esserci problemi, ma se ce ne fossero si può correggere chirurgicamente.
Dott. Edoardo Pescatori
Specialista in Urologia - Andrologo
www.andrologiapescatori.it