Utente 487XXX
Salve, ho subito un intervento di frenulotomia il 23/03/18. Oggi è passata una settimana e la situazione è questa: i punti sono quasi tutti riassorbiti ( ne mancano un paio) e sul glande è presente (come se il frenulo fosse stato ricucito sul glande) una "linea" di pelle spessa in corrispondenza dei punti che presumo essere la cicatrice. La mia domanda è: è normale questo tipo di situazione? Essendo uno sportivo, dopo quanto tempo indicativamente posso riprendere l'attività sportiva(calcio)?

Grazie
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

dal suo racconto sembrerebbe che la linea citata sia il risultato della cicatrizzazione e quindi un evento fisiologico, mentre per la sua attività fisica poteva riprenderla anche dal giorno successivo all'intervento.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Gent.mo Dottor Maretti,
innanzitutto la ringrazio per la risposta. Sono passati ormai, 24 giorni dall'intervento di frenulotomia e la situazione è la seguente: i punti sono quasi tutti riassorbiti ad eccezione di un paio di punti che tuttavia non ostacolano lo scoprirsi del glande. La mia domanda è, come tempistica è normale che dopo quasi un mese ancora non siano stati riassorbiti tutti quanti i punti? Inoltre ho provato a riprendere la masturbazione stando molto attento a non "forzare" e devo dire che nonostante i punti ancora presenti non ho notato o avvertito nulla di strano o doloroso solo un leggero bruciore sul glande.

La ringrazio per la disponibilità.
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Direi tutto normale e che nel giro di pochi giorni anche gli altri punti scompariranno, tuttavia se dovessero persistere basta recarsi presso il suo medico che con una semplice manovra toglierà i rimanenti.

Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it