Utente 488XXX
Gentili dottori, sono un uomo di 31 anni sposato, e con mia moglie mia coetanea, da un anno stiamo provando ad avere un figlio, senza successo. Considerando che ho un varicocele ho ritenuto opportuno fare uno spermiogramma il cui esito riporto di seguito.
Gg astinenza: 3
Colore: opalescente chiaro
Odore: sui generis
Volume: 3 ml ( v.n. > 1.5 ml)
pH: 8.2 (v.n. 7.2-7.8)
Viscosità: normale; aumentata+;aumentata++;aumentata+++: aumentata+
Fluidificazione: completa; incompleta; ritardata: ritardata
Coaguli: assenti
Concentrazione (valutata con camera di Makler):
N°spp/ml 30 milione/ml (v.n.>15 milioni/ml)
N°spp/eiaculato: 90 milioni (v.n. > 39 milioni/eiaculato)
Mobilità I ora:
0 (immobili) :45 %
1 (in situ) :20 %
2 (debolmente progressiva): 20 %
3 (rapidamente progressiva): 15 %
Progressiva (PR): 35 ((v.n . PR >32%)
Motilità Totale (PR + NP): 55 % (v.n. PR + NP >40%)
Motilità II ora
0 (immobili) : 60 %
1 (in situ) : 15 %
2 (debolmente progressiva): 15 %
3 (rapidamente progressiva): 10 %
Progressiva (PR): 25%
Motilità Totale (PR + NP): 40 %
Morfologia:
Forme normali: 23 % (>30% O.M.S)
Anomalie di testa: 42 % (teratospermia: forme normali58%)
Swelling test : 74 % (v.n. >60%)

Test di capacitazione: Pure-Sperm
Concentrazione: N° spp/ml 3 milione/ml
Volume del campione: 0.7 ml
Motilità del tipo :
0 : 10 %,
1: 20 %,
2: 40%,
3: 30%

NOTE : Presenza di spermatozoi con teste a punta e colli angolati
Diagnosi : TERATOSPERMIA

Dai risultati mi sembra emerga una possibile infertilità dovuta alle numerose forme anormale. Inoltre sono preoccupato per il numero di agglutinazioni. Credete ci siano possibilità di concepimento con questi valori o dovrei sottopormi ad intervento correttivo del varicocele?
Perdonate l'ignoranza. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma non offre quadi mai la posdibilita’ di porre una diagnosi.Al di la dei numeri e delle percentuali,rimane il dato di fatto del tempo trascorso senza una gravidanza.Sara’ l’esperienza dello specialista di riferimento ad indirizzarla o meno alla correzione chirurgica del varicocele. Cordialita’
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Egregio Dr Izzo,
La ringrazio per la tempestiva e gentile risposta. Il tempo trascorso è un dato di fatto. Per questo io e mia moglie stiamo indagando per capire se la causa degli insuccessi può dipendere da me, da lei o da entrambi. Dunque la prima analisi da fare per me era lo spermiogramma. Secondo la sua esperienza guardando i risultati riportati, lei reputa che io sia potenzialmente fertile?

Distinti saluti

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'esame é potenzialmente fertile ma nessuno potrà mai affermare se,come e quando la sua partner rimarrà incinta.
Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it