Utente 479XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni, da un paio di giorni ho notato che durante la giornata, per lo più verso sera, avverto dei dolori al testicolo destro, premetto che sono ipocondriaco e ansioso, sono dolori che durano all incirca dai 20 minuti a massimo 1 ora. Leggendo su internet ho solamente aumentato la mia preoccupazione, toccando entrambi i testicoli posso dire che nessuno dei due mi sembra gonfio... ma ripeto mi sembra... solo che non riesco a capire se nel testicolo destro ci sia una specie di pallina che al tatto provoca un dolore abbastanza sopportabile... ripeto sempre che non riesco a capire se è la mia impressione o sta veramente questa presunta pallina...
Ah dimenticavo il dolore quando si presenta si espande all inguine e alla zona destra del pube, in alto... e quando provo a tirare indietro la pancia si accentua... non so se debba preoccuparmi o se debba stare tranquillo... al momento sono fuori dalla mia città e non posso andare dal mio medico curante, un vostro parere e una vostra impressione però vorrei saperla, grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Che appena torna vada dal curante che le cause di sintomi come il suo sono: lesione occupante spazio (tumore), varicocele, idrocele, soermatocele, nevralgie, cisti, artrosi lombare, residui fetali, somatizzazione ansiosa. Veda lei.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org