Utente 493XXX
a visita dall'andrologo per un dolore al testicolo, è stata trovata un epididimite a sinistra, la descrizione ecografica parla di volume 10 ed 11 cc rispettivamente per il testicolo sinistro e destro ed un varicocele di 1 grado sinistro.
faccio spermiogramma e coltura; colonie di stafilococco ed e.coli nell'eiaculato, lo spermiogramma un disastro:
viscosità normale, volume 1.5, ph 8.5, spermatozoi/eiaculato 150 mila, spermatozoi/ml 100 mila, motilità totale 25, progressiva 10, forme normali 20, leucociti 300 mila.
ho cosi eseguito gli esami ormonali:
fsh 11.65 mUI/ml (0.95-11.95)
lh 3.20 /mUI/ml
beta estradiolo 22 pg/ml
prolattina 9.10 ng/ml
testosterone 6.70 ng/ml
l'andrologo mi ha fatto concludere con indagini genetiche e:
microdelezione cromosoma Y

AZF - sY86 ASSENTE
AZF - SY84 ASSENTE
AZF - DFFRY ASSENTE
AZF - DBY ASSENTE
AZF - sY95 ASSENTE
AZF - sY117 ASSENTE
AZF - sY125 ASSENTE
AZF - sY127 ASSENTE
AZF - sY134 ASSENTE
AZF - sY254 ASSENTE
AZF - sY255 ASSENTE

cariotipo normale 46 XY, l'esame per la fibrosi cistica negativo.

qui sembra tutto normale, ma ho un fsh a limite e dei testicoli sotto la norma.
in età puberale sono stato obeso.
cos'altro si può fare per capire da cosa dipende questo brutto spermiogramma?
l'andrologo alla fine di questi test diagnostici mi ha detto soltanto che nel momento in cui vorrò un figlio con la mia donna dal momento che sono presenti spermatozoi si può provare per tot tempo, altrimenti una fecondazione assistita - dicendo che io ho il vantaggio che i miei spermaozoi possono essere prelevati dall'eiaculato senza doverli prelevare fisicamente dal testicolo.

avete consigli da darmi?
GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il quadro seminale é profondamente compromesso,probabilmente favorito dalla obesità vigente in epoca di sviluppo puberale.I figli si cercano innanzitutto naturalmente,anche se,nel suo caso,essendo l'esame seminale fortemente deficitario,assieme ad una terapia di stimolazione,ipotizzerei amche il ricorso alla PMA (ICSI). Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 493XXX

salve dottore, in considerazione della mia situazione, dopo quanti tentativi naturali andati a mali bisogna considerare seriamente l'ICSI?

in virtù della negatività degli esami si può ascrivere la responsabilità all'obesità?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non é possibile,né corretto ipotizzare una tempistica di intervento.Nel suo caso,la fertilità,ancorché molto improbabile,va considerata possibile.Sono convinto che l'obesità abbia giuocato un ruolo ma nessuno lo potrà mai confermare.
Si faccia,periodicamente,seguire da uno specialista reale. Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 493XXX

mi conceda un ultima domanda, ci sono i presupposti affinchè l'FSH possa salire?
da quel che ho capito, più è alto più difficoltà vi sono a produrre spermatozoi.
ecco quindi quell'11.65 al limite del normale, potrebbe aumentare con gli anni? se si, si può evitare?
Grazie

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...senza poter visitare,non é possibile ipotizzare alcunché. Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it