Utente 494XXX
Salve a tutti dottori. Ho un dubbio che mi assale da un po’ di tempo. Premetto che sono un ragazzo e pratico bodybuilding. Per dei problemi a livello intestinale sto assumendo la mesalazina (Asacol 800 mg 2/die da circa un paio di settimane. Ho notato che da quando ho cominciato ad assumere il farmaco le mie prestazioni in termini di forza e energia sono drasticamente calate. Praticamente non riesco più ad allenarmi con la giusta carica ed ho la sensazione di essere sempre stanco durante la giornata. Anche fisicamente mi vedo molto meno pieno ed il mio desiderio sessuale posso dire ora sia quasi nullo.. neppure con una masturbazione riesco a raggiungere la normale erezione che avevo qualche settimana fa.La mia domanda sorge spontanea: può essere che la mesalazina stia in qualche modo influendo sui livelli di testosterone? O che stia alzando troppo il cortisolo.. dato che va ad agire sui corticosteroidi?
Sono in paranoia veramente per questa cosa, anche perché a breve dovrei fare una gara e non sono al top delle mie condizioni. Aggiungo che, avevo problemi intestinali anche prima, ma con delle dovute accortezze stavo riuscendo a metter su peso e ad allenarmi bene. Tuttavia, il mio intestino risponde sicuramente meglio alla mesalazina ma... a discapito probabilmente delle mie prestazioni sportive e della mia forma fisica ? Grazie a quanti vorranno interessarsi.

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
ALTAMURA (BA)
BRINDISI (BR)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Su migliaia di pazienti trattati con mesalazina , solo 20 sono state le sagnalazioni alla FDA per deficit erettile e secondo me il dato non è significativo. Fra gli effetti collaterali del farmaco è invece descritta la senzazione di stanchezza . Consideri comunque che, in presenza di un forte stress, di ansia ed eccessiva proccupazine per il proprio stato di salute anche le prestazioni sessuali possono registrare un certo calo. Si consigli con il suo gastroenterologo di fiducia . Cordiali saluti.
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi