Utente 497XXX
Buonasera Dottori.
Sono un ragazzo di 34 anni che nell’ultimo anno ha notato un significativo calo del desiderio sessuale e erezioni spontanee del tutto scomparse e quando ci sono, ad esempio durante l’atto sono Scarse e durano poco… A questo punto rivolgendomi ad uno specialista feci le dovute analisi e il testosterone risultato basso, circa 3,40. Il dottore mi disse che poteva essere normale e non mi prescrisse niente, fatto sta che le cose per me non vanno bene. Mi consigliate di consultare un altro specialista o siete d’accordo con lui? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la presenza di un valore di testosteronemia non adeguato può essere un fattore che può scatenare un problema sessuale simile a quello da lei lamentato.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com