Utente 397XXX
Buongiorno,

Ho assunto per un anno un ansiolitico/antidepressivo Trittico (trazodone) e ho smesso da circa tre mesi.

I risultati dello spermiogramma mostrano oligoastenoteratozoospermia.

In particolare gli stessi dati un anno fa mostravano "solo" oligoastenozoospermia e speravo in un miglioramento dopo operazione di varicocele che non ho avuto nonostante l'operazione sia riuscita.

Detto ciò ho visto su internet vari studi scientifici tra cui uno recente "Effects of trazodone and nadolol upon human sperm motility" ma anche altri più datati che parlano in effetti di disturbi sulla motilità causati dal trazodone. Mentre da foglietto illustrativo non è indicato nulla.

Chiedevo se dalla vostra esperienza può esserci una correlazione tra qualità del seme e trazodone.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Comunque l' eventuale effetto del trazodone sulla qualità del seme, semmai esiste, è del tutto transitoria:in un mese si restaura la situazione quo ante. Non tutte le operazioni di varicocele portano a miglioramento seminale. Parli col collega sulle possibilità terapeutiche
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org