Utente 509XXX
Buonasera,
scrivo qui per chiedere maggiori informazioni riguardo la mia situazione.
Da qualche mese ho notato difficoltà nei rapporti sessuali, sopratutto nell'ottenere e mantenere l'erezione durante i rapporti sessuali.
Siccome il rapporto con mia moglie diveniva frustrante, ho consultato andrologo, che a seguito di varie analisi ed ecografia, mi ha diagnosticato una prostatopatia ed oligospermia con ridotta motilità.
Ho seguito terapia prescrittami, (prostamev, licoser e vitamina D), ma a distanza di oltre tre mesi la situazione non è cambiata, anzi, per alcuni aspetti sembrerebbe peggiorata perchè avverto anche calo della libido.
E' possibile avere qualche consiglio da voi professionisti?
Ringrazio anticipatamente per le vostre risposte.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non fa alcun cenno all'esito dei dosaggi ormonali e
dell'ecodoppler penieno che,immagino,lo specialista consultato le avrà consigliato,considerando che l'erezione é un fenomeno vascolare.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it