Utente 512XXX
Salve a tutti, vorrei un'informazione:
vorrei sottopormi ad un intervento di circoncisione in regime di libera professione, posso farlo anche in una regione diversa dalla mia regione di residenza? In particolare io sono residente in Campania e vorrei fare l'intervento nella Usl Toscana sud-est, posso farlo o bisogna essere residenti necessariamente in Toscana?

Grazie a chi risponderà.

Vittorio

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

"un intervento di circoncisione in regime di libera professione, può farlo senza alcun problema", con le attuali "regole regionali” anche in una regione diversa da quella regione di residenza.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 512XXX

Grazie per la risposta Dr. Beretta.
Si certo, farò prima la visita medica specialistica dall'andrologo che mi saprà consigliare la via migliore.
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006