Utente 153XXX
salve gentili medici, da un paio di settimane avverto fastidio allo scroto dx e testicolo dx e formicolio, si irradia alla coscia,anche un senso di calore provo, in piedi o seduto ma di notte mi passa, ho fatto tantissima autopalpazione tutti i giorni e mi pare di sentire delle venette.il testicolo dx lho sempre avuto sensibile e a volte toccandolo provavo un forte dolore ma sono tantissimi anni. poi soffro da tempo di forti dolori alla schiena sulla vita... ho preso appuntamento dal medico ma sono preoccupato. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo situazioni cliniche particolari, come la sua, richiedono sempre un primo passo decisivo e fondamentale, cioè una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa postazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato.

Se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche di natura andro-urologica le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 153XXX

Ho effettuato oggi la visita medica e la mia dottoressa ha escluso problemi che io le avevo prospettato : varicocele epidemite tumore cisti ecc. nelle ultime due settimane ho '' sfondato il testicolo a toccarlo fra indice e pollice. lei ha visto il testicolo regolare lo ha toccato tipo punteggiando con il dito tipo come se premesse un pulsante di un ma è. giusta la manovra che ha fatto? mi ha detto che in presenza di un solo fastidio e senza irregolarità al tattoo e alla vista non è. necessario approfondire. è giusto? quindi devo convivere con questo disturbo di fastidio? (penso sia stato acutizzato dal continuo toccarlo). soffro anche di ansia e. somatizzaZione.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni ricevute!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 153XXX

il varicocele di primo livello si vede alla vista e che sintomi da??grziae gentili medici

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certamente ma poi deve essere fatto, se possibile, anche un ecocolordoppler delle vene spermatiche.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 153XXX

Ho lo scroto quando rilassato troppo a sacchetto cioè i testicoli hanno troppa mobilità all 'interno..mentre in altri momenti diventa molto stretto e ritirato e i testicoli sono bloccati.. è normale?? grazie

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sentito in diretta il suo andrologo od urologo di fiducia?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 153XXX

non ancora, capita al testicolo destro di capovolgersi al contrario di rado e lo riporto in posizione originaria. non accuso nessun dolore però è strano. esistono casi del genere? non intendo la torsione che è. differente da quanto ho descritto. grazie

[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E’ strano ed è per questo che è bene sentire o risentire in diretta un bravo ed esperto andrologo od urologo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com