Utente 523XXX
Salve oggi ho ritirato uno spermiogramma fatto per caso sono sei mesi che ho rapporti completi con la mia signora ho 46 anni e leggendo credo di avere delle anomalie se mi potete aiutare a capire grazie sono stato con linfluenza 10 giorni prima e ho preso antibiotici : aspetto lattescente volume 3,6 ph 8,2 fluidificazione entro 60 conta totale 46,8 concentrazione 13,0 aggilutinati spontanei assenti forme normale 20 forme anormale 80 cellule germinali immature 2,0 spermatogoni 4 spermatidi1 leucociti 2 emazie 0 anomalie craniali 25 anomalie tratto intermedio 15 anomalie caudali 40 . progressivi 5 % non progressivi 45 % immobili 50 % durata della mobilita nel tempo dopo un ora 85 % dopo 2 ore 80 % dopo 3 ore 75 % non ci capisco niente e sono preoccupato in questa situazione posso avere un figlio ? grazie anticipatamente della risposta un altra cosa importante e che 5 anni fa sono stato operato di tumore melanoma coroide ma non ho fatto chemio e ratio solo terapia mirata occhio ( protonterapia) grazie dottore .

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

febbre ed assunzione di antibiotici sono una miscela non positiva di eventi che porta quasi sempre ad avere un esame del liquido seminale non nella norma e quindi il primo passo da fare sarà quello di ripetere l'esame con le tempistiche che sicuramente le suggerirà il suo andrologo di riferimento, che si spera abbia chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Nel frattempo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/753-malattie-sessualmente-trasmesse-fertilita-uomo.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 523XXX

Dottore voglio ringraziarla per la sua tempestività nel darmi una risposta effettivamente l'esame e stato fatto a distanza di poco da febbre e antibiotici farò come lei dice ripeterò l'esame e farò una visita androloga con la speranza di rivolgermi a qualcuno con le dovute competenze . In ogni caso con questo quadro sopra di esami in questo momento potrebbe uscire incinta la mia donna ? sono fertile ? oppure e impossibile valutare grazie ancora dottore come avrò nuove informazione le scrivo .

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se "conta totale 46,8 vuol dire 46,8 milioni di spermatozoi e l’esame è stato fatto seguendo le indicazioni date dall’OMS 2010, non si può escludere alcuna gravidanza ma, detto questo, bene sentire un bravo ed esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com