Utente 451XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni e circa 4 giorni fa mi è apparsa una protuberanza poco meno di un cm di diametro sull'asta del pene ( vicino all'attaccatura pubica). Questa è un pò rossa ( infiammata probabilmente) ma non particolarmente dolorosa. Vorrei capire se possa essere più o meno pericolosa in attesa di una visita specialistica. A mio avviso sembra troppo grande per essere un normale brufolo, non so se possa trattarsi di ascesso o ciste sebacea o altro di peggio...I primi due giorni avevo applicato gentalyn beta per calmare l'infiammazione, adesso sto applicando ittiolo senza grandi risultati. Attendo qualche risposta perchè sono un pò preoccupato riguardo la natura di questa formazione e alle sue possibili ripercussioni sulla mia vita sessuale. Grazie, saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si pasticci inutilmente con procedure terapeutiche inutili e forse non mirate; bisogna ora valutare la sua reale situazione clinica (ascesso o ciste sebacea o altro di peggio...) con esperto andrologo od urologo.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com