Utente 561XXX
Buongiorno,
Mi è stato diagnosticato un varicocele di 2/3 grado e mi è stato consigliato di effettuare uno spermiogramma.

quantità: 3, 5 ml (val rif +1, 5ml)
ph: 7. 4 (val rif 7. 2/8. 0)
n spermatozoi x ml: 96milioni (val rif sup. 15 milioni)
numero tot: 336milioni (val rif sup. 39 milioni)
agglutinazione specifica: 5% (val rif inf. del 5%)
agglutinazione aspecifica: 10% (val rif inf. del 10%)
forme normali: 7% (val rif sup 4%)
anomalie testa: 60%
anomalie tratto intermedio: 20%
anomalie coda: 10%
anomalie citoplasmatici: 10%
movimenti progressivi e lenti: 40%
movimenti non progressivi: 10%
elementi immobili: 50%
valutazione mob progressiva: 40% (val rif sup 32%)
vitalità: 72% (val rif sup 58%)

Presenza di elementi immaturi della linea spermatologica

Presenza di rari leucociti

Presenza di elementi di desquamazione

Va bene così o devo fare qualcosa?
La mia preoccupazione riguarda le forme anomale e le loro possibili ripercussioni sulla fertilità.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

bene ora risentire il suo andrologo di fiducia e nel frattempo, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com