Utente 241XXX
Salve dottori, sono una ragazza di 26 anni ho subito 3 aborti spontanei, al secondo aborto il ginecologo mi ha fatto fare tutti gli esami per la poliabortività più cariotipo risultati tutti buoni per entrambi tranne che io avevo un infezione e curata per 3 mesi sia io che mio marito, mio marito ha anche fatto l’analisi del liquido seminale, il ginecologo non mi disse nulla al riguardo solo che fossero un po’ lenti, mentre adesso al 3 aborto pensa sia un problema dello sperma. Qui di seguito vi riposto i dati dell esame del liquido seminale vorrei un vostro parere.
Astinenza di 4 gg
Aspetto Opalescente
Tempo di liquefazione inf 30 min.
Viscosità +- - - Normale
Volume 8, 5 ml (sup 1, 5 ml)
Ph sup 8 (sup 7. 2)
Concentrazione spermatozoi 26, 7ml (sup15ml)
Spermatozooi tot 213, 6ml (sup 39ml)
Motilità tot 30% (sup 40%)
Motilità progressiva 30% (sup 32%)
Motilità non progressiva inf 1%
Immobili 70%
Mobili con Vap sup 25 18%
Mobili con Vap sup tra 5 e 25 12%
*Vap velocità media traiettoria
Morfologia normale 5% (sup4%)
Parametri di secondo livello
VAP 28 up/sec velocità media della traiettoria
VSL 27 up/sec velocità media in linea retta
VCL 40up/sec velocità media curvilinea
LIN 67%linearita media
STR 93%andamendo rettilineo medio
WOB 71% oscillazione (media)
ALH 2. 52umspostamento laterale della testa (media)
BCF 7. 60 hz frequenza dei battiti media

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

situazione clinica la vostra molto particolare e, in qualche modo, da considerare "complessa"; in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è purtroppo impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta, oltre al suo ginecologo, anche un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/753-malattie-sessualmente-trasmesse-fertilita-uomo.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 241XXX

Grazie per la sua risposta dottore , ma dando uno sguardo al Liquido seminale di mio marito , senza pensare alla nostra situazione complicata per gli aborti , è un liquido seminale buono o no ? Grazie in anticipo

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sembra esserci un problema di non perfetta motilità ma non direttamente collegabile ai suoi ripetuti aborti.

Consultate ora in diretta un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 241XXX

Grazie dottore, spero si risolva in qualche modo, anche con dei farmaci.

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, se lo desidera mi riaggiorni!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com