x

x

Egregi andrologi, vorrei un approfondimento sugli ultimi ritrovati contro l'ipp. grazie ennio

Sono affetto da IPP da circa un anno, ormai il mio pene ha una conformazione con piega a sx si circa 50 gradi stabilizzata.
Ho letto l'articolo di cui sopra e mi chiedevo appunto se il farmaco di cui avete parlato, potrebbe portarmi qualche vantaggio.
Purtroppo ci sono pubblicazioni redatte in lingua inglese per cui non ho potuto approfondire.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Grazie Ennio
[#1]
Dr. Giulio Biagiotti Andrologo 2,8k 75 154
salve,
ho letto i suoi precedenti post e le consiglierei di valutare l'opzione chirurgica. I test effettuati sono stati fatti su modelli sperimentali, occorrerà ancora tempo per valutare gli effetti sull'uomo.
cordialmente

Dr Giulio Biagiotti
Resp. P.M.A. Praximedica
www.andrologiaonline.net

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore, la sua è una soluzione che mi un po' mi terrorizza... Secondo lei è un intervento semplice e senza complicazioni? ( e i risultati)? considerando che fortunatamente io sono una persona senza grossi problemi di salute, però di contro c'è l'età.....
Esiste qualche letteratura medica a riguardo?
Grazie ancora e saluti.

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test