Sarms e fertilità

Buongiorno
Da qualche anno mi alleno in palestra. Dopo aver raggiunto una situazione stazionaria, l'anno scorso, su consiglio di un amico, ho provato un ciclo di ostarina di 8 settimane. Prima settimana 10mg/die, seconda 15 e restanti 6 25mg/die. Durante questo periodo ho incrementato forza e massa muscolare senza riscontrare effetti indesiderati. Dopo il ciclo ho riscontrato un leggero calo della libido che si è risolto nel giro di un paio di settimane. Ad oggi le prestazioni sessuali sono assolutamente normali, tuttavia ho letto che i sarms potrebbero intaccare la spermatogenesi e portare a sterilità irreversibile. Con il protocollo da me applicato potrei essere incorso in tale problema? Se sì, che controlli dovrei fare?
[#1]
Dr. Giulio Biagiotti Andrologo 2,8k 73 150
Salve
con un esame seminale si toglie la curiosità.
cordialmente

Dr Giulio Biagiotti
Resp. P.M.A. Praximedica
www.andrologiaonline.net

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma quindi è vero che potrei aver intaccato irreversibilmente la mia fertilità? Comunque eseguirò l'esame al più presto
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

i SARMs, acronimo inglese per Selective Androgen Receptor Modulators, sono una relativamente nuova classe di farmaci con effetti simili agli steroidi androgenizzanti e quindi presentano anche tutti i loro effetti collaterali.

Come già giustamente indicato dal collega Biagiotti bene ora fare un esame del suo liquido seminale.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio