Utente 434XXX
Salve gentili medici italiani
Vi scrivo in merito ad una possibile risposta al mio enigma, quasi un anno addietro ebbi la torsione al testicolo destro (torsione parziale) con intervento risolutivo con la derotazione entro le 6 ore previste, durante l'esplorazione il testicolo appariva bluastro e sofferente, ma poi riprese colorito, 3 giorni dopo feci l'eco ed aveva dimessioni 54x13.
Premessa, prima dell'intervento notavo di avere due belle palle grosse cosa di cui mi vantavo anche con gli amici, adesso sfortunatamente il trend si è leggermente modificato.
1 mese dopo misurava 46x23x31, 6 mesi dopo 50x23x31 ed a un anno di distanza 53x23x31.
Ora la mia domanda è la seguente, com'è possibile che il testicolo si sia modificato più volte (in questo caso ringrazio il divino) non riesco a darmi una risposta, E SOPRATTUTTO CI SONO STATI DANNI ALLE CELLULE DI LEYDIG dato che dopo la torsione la mia pelle non appare più grassa e la barba è meno forte?
Se la risposta fosse affermativa, le cellule si rigenerano??

Grazie dell'attenzione

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore

dopo una torsione-detorsione testicolare è opportuno controllare lo stato dei testicoli con una ecografia o ecocolordoppler, uno spermiogramma ed una valutazione ormonale anche se è improbabile che i valori ormonali possano essere stati alterati
comunque li controlli
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org