Spermiogramma

Qualcuno saprebbe aiutarmi?
Il mio ragazzo ha fatto il test dello spermiogramma e dello spermiocultura.

Spermiocoltura dice:
Negativo.
Assenza di batteri.

Spermiogramma
Volume: 3.5
Ph 7.2
Leucociti 0.7
Conc.
Sperma 9.5
Motilità totale 32
Motilità progressa 11
E altri parametri comunque bassi nella media.
Cosa significa

Commento
Alcuni leucociti, rare emazie, qualche residuo prostatico!
Cosa significa?

Grazie in anticipo!! !
Help
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettrice,

l'esame del liquido seminale del suo compagno presenza un numero ed una motilità dei suoi spermatozoi alterata; bene ora sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gli articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agli indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-di-vita-ed-infertilita.html

Può pure leggersi questo testo più completo e pubblicato insieme al compianto collega Cavallini:

Clinical Management of Male Infertility
https://link.springer.com/book/10.1007%2F978-3-319-08503-6

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
I primi 5 mesi dove noi eravamo insieme, io sono rimasta incinta.. poi però per motivi personali ho dovuto abortire! :( se avessi saputo che sarebbe stata così dura dopo non lo avrei mai fatto!! E mi pento amaramente.. ora siamo due anni che ci proviamo ma nulla.. come é possibile che prima sia successo in così poco tempo e ora invece nulla? A cosa sono dovuti questi parametri così bassi? Ci sono rimedi con cure???
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettrice,

per una precisa diagnosi e poi le relative cure è necessario sentire in diretta ora un esperto andrologo.

Detto questo, si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio