Utente
Buongiorno,
io e mia moglie stiamo cercando di avere il nostro secondo figlio.
Avendo rapporti più frequenti nei gironi fertili del mese ho notato che dopo i primi 2 per gli altri rapporti ho delle difficoltà a trovare e a mantenere l'erezione.
Di solito tendiamo ad avere rapporti a giorni alterni per un totale di 4-5.
Di notte ho delle erezioni spontanee anche se non riesco a valutare se sono della stessa intesità di qualche tempo fa o meno vigorose.

Quello che noto a livello generale è un pò di calo del desiderio.
Ho 41 anni e fino ad ora non mi è stata diagnosticata nessuna patologia.

Potrebbero essere cause fisiche o magari è qualcosa legato più alla dimensione psicologica?

Grazie

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

spesso avere dei rapporti "a comando" può scatenare uno stati di ansia tale da impedire una erezione ottimale ma potrebbero essere presenti anche delle problematiche vascolari
ne parli con il suo specialista, l'Andrologo
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org