Utente 502XXX
Buongiorno,
due anni fa sono stata operata per sostituzione valvola aortica ed abbiamo optato per l'impianto di una valvola meccanica vista l'età (faccio 40 anni quest'anno), attualmente in terapia con sintrom.
Ero al corrente dei problemi della terapia anticoagulante legata ad un'eventuale gravidanza, però il chirurgo sapendo di questo mio cruccio mentre io ero ancora in terapia intensiva parlando coi i miei familiari disse che per la tipologia di valvola impiantata (meccanica ma di ultima generazione, ora non ricordo il modello) avrei potuto con le dovute assistenze poter affrontare una gravidanza, stessa cosa mi ha ripetuto durante la visita finale a 2 mesi dall'intervento.
Il range di INR che devo rispettare è tra 2 e 3 (so che in genere per le valvole meccaniche sono valori più alti 2,5- 3,5 o più) , mi stavo chiedendo quindi qual è realmente la mia situazione, sarebbe altamente rischioso tentare?
E' possibile sostituire l'anticoagulante con eparina per tutti i 9 mesi scongiurando gli effetti negativi del sintrom?
Ci sono stati casi e quanti di gravidanze portate a termine con esiti favorevoli per la madre e il bambino, intendendo bimbi nati a termine e sani.
Avrei potuto scegliere una valvola biologica ma era il mio secondo intervento al cuore (il primo a 3 anni di età) e quindi ho optato per la meccanica, ero pronta a mettere una pietra sopra al mio desiderio di maternità ma se ci fosse una possibilità vorrei tentare.
Ringrazio anticipatamente per la risposta.
Cordiali saluti
Benedetta

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato

44% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Una gravidanza è possibile anche assumendo sintrom o coumadin. L’unica precauzione è quella di essere in eparina al momento del concepimento e per le tre settimane successive. Infatti i maggiori rischi di malformazione nel cuore del nascituro sono in quel periodo. In seguito può assumere nuovamente il Sintrom per tutto il periodo della gravidanza sino al parto che consiglierei di programmare con cesareo e sospendendo nuovamente il sintrom almeno 1 settimana prima e passando a eparina sotto cute.
Con queste modalità ho seguito diverse pazienti con protesi meccanica sia in aorta che mitrale con successo
GM Actis Dato
Cardiochirurgo
Ospedale Mauriziano
Umberto I di Torino

[#2] dopo  
Utente 502XXX

Grazie, lei mi da una speranza perchè comunque cercando in internet trovo tutti pareri negativi.
Lo stesso medico del centro TAO a cui faccio riferimento me l'ha sconsigliato vivamente e stessa risposta mi ha dato il cardiologo che mi segue nei controlli.
Non so veramente cosa fare.
Parlando di numeri su tutte le pazienti da lei trattate, quante hanno portato a termine, senza problemi, la gravidanza dando alla luce bambini sani.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato

44% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Portare avanti una gravidanza alla sua età e con una situazione di anticoagulante in corso non rappresenta certamente una cosa semplice. In realtà il problema principale è rappresentato dai rischi di malformazioni che si possono verificare nelle prime settimane dopo il concepimento, che sono quelle nelle quali ho passato la Donna incinta non sapeva di avere una gravidanza in corso. Oggi è tutto diverso ed è possibile sapere precocemente se si è rimaste incinta o meno. Ovviamente il percorso è complesso anche per il fatto che lei è già avanti negli anni per avere una gravidanza anche in condizioni normali.
Ovviamente il fattore anticoagulante va a aumentare i rischi. Questo deve parlare molto bene con il suo ginecologo e con il cardiologo che la segue e la gestisce i quali sono le figure professionali che devono farsi carico di questo suo percorso. Personalmente ho seguito e gestito pazienti che avevo precedentemente operato con protesi meccaniche E le cui gravidanze dal concepimento fino all’espletamento del parto sono stati positivi senza problemi per il bambino e per la mamma
GM Actis Dato
Cardiochirurgo
Ospedale Mauriziano
Umberto I di Torino