Utente 255XXX
Buona sera
Il 15 giungo ho partorito attraverso parto indotto con fettuccina.
Ho avuto perdite abbondanti per i successivi 10 giorni a seguito dei quali ho espulso un grosso coagulo di sangue.
Son andata a farmi vedere al ps dove hanno trovato un residuo di membrane non vascolarizzate di 5 cm.
Gran parte è stata tolta ambulatoriamente ma vi era ancora due cm di residuo son stata così sottoposta a cura antibiotica e Methergin
Al controllo dopo 3 giorni il mio ginecologo mi ha detto che L utero era pulito e quindi nn era necessario procedere al raschiamento.
Son stata visita a distanza di 10 giorni è il ginecologo mi ha confermato che L utero era normale e che era sostanzialmente pulito
In tutto questo periodo ho avuto perdite lievi da salva slip sempre però rosso vivo o rosa che son andate via via scemando
Da ieri quindi a 30 giorni dal parto son ritornate rosso vivo è più abbondanti
Ho già scritto al mio ginecologo che mi ha detto che potrebbe trattarsi anche di capo parto dato che nell ultima visita aveva visto che stavo ovulando. È che se non passano ci rivediamo fra 6 giorni
Le perdite proseguono non son malodoranti ne avverto febbre
Però mi preoccupano molto.
È possibile aver lochiazioni a 30 giorni rosso vivo che stavano finendo e poi son partite con utero pulito? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi potrebbe essere preso in considerazione il "mitico " uterotonico METHERGIN ", per accelerare i tempi di INVOLUZIONE del corpo uterino post -partum ed evitare una inutile anemizzazione in una puerpera in fase di recupero e che magari allatta al seno.
Emocromo e sideremia vanno tenuti sotto controllo.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 255XXX

Ho effettuato esami del sangue e tutti i valori riferiti al ferro risultano essere ampiamente nel range.
(Ho preso anche integratori ferro)
Il Methergin L ho preso per alcuni giorni poi sospeso da quando con ecografia il mio ginecologo aveva detto che L utero era pulito.
Può essere che anche con utero pulito piccole perdite proseguono oltre i 40 giorni?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se si tratta di piccole perdite ,certamente
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 255XXX

Scusi dottore se la disturbo nuovamente
Ho prenotato dal mio ginecologo ma ha posto solo per venerdi prossimo.
Ma per lei le lochiazioni possono venire fermarsi e tornare?
Le spiego dopo due giorni che erano praticamente assenti sono nuovamente tornate le perdite
Si tratta sempre di gocce di sangue sempre contenute ma comunque ci sono.
È normale un decorso così Altalenante?
Inoltre quando ho di queste perdite avverto prima dei dolorini alle ovaie tipiche di quando mi veniva il ciclo.

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Valutazione ecografica immediata
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 255XXX

Sospetta qualcosa di grave? Non è quindi un decorso normale?

[#7] dopo  
Utente 255XXX

Segnalo che da un allattamento esclusivamente al seno sto passando ad uno misto
Può influenzare?

[#8] dopo  
Utente 255XXX

Lei cosa sospetta?
Mi scusi per le tante domande
Ma la sua risposta mi ha alquanto allarmata

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NIENTE DI GRAVE, POTREBBE ESSERCI RITENZIONE DI MATERIALE PLACENTARE.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente 255XXX

Quindi sarei a rischio infezioni no?
Ma secondo lei è stato possibile che il mio ginecologo non L abbia visto in entrambe le ecografie che mi ha effettuato?

[#11] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
non ho i criteri clinici del Collega!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente 255XXX

Mi son recata al pronto soccorso
Mi hanno confermato che il mio utero è assolutamente pulito e nn vi sono residui di placenta
Le perdite son dovute s sangue che è ancora presente e che poco alla volta scenderà.
La ginecologa mi ha detto che mi dureranno più dei canonici 40 giorni.
Son molto più serena

[#13] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Meglio così, buon puerperio
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente 255XXX

Torno a disturbarla perché mi è sorto ora un dubbio che non mi è venuto in mente quando son stata visitata sabato scorso.
Premetto che le mie perdite vanno molto meglio
Son marroncine o rosate solo oggi è scesa qualche gocce ancora di sangue rosso.
Pochissima roba.
Mi chiedo però come è possibile che sia ancora rosso vivo? Se è sangue vecchio non dovrebbe essere solo marrone?

[#15] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
siamo a quasi 40 giorni dal parto , potrebbe trattarsi di CAPOPARTO ( primo flusso mestruale dopo un parto spontaneo o cesareo)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente 255XXX

Buon giorno torno a disturbarla ed aggiornarla
Ho effettuato una visita 20 giorni fa dal mio ginecologo che mi ha confermato che L utero era regola e non c era nessun problema
Ho avuto nelle successive due settimane perdite biancastre/gialline inodore
Da ieri avverto dolori mestruali con perdite molto ridotte rosso sangue( sono a 65 giorni dal parto)
Potrebbe trattarsi di capoparto? (Cadrebbe esattamente nei giorni in cui mi veniva prima di rimanere incinta) anche se son solo delle piccole perdite?
Son passata ad un allattamento misto ad allattare una sola volta al giorno per due minuti

Mi chiedo può trattarsi ancora di lochiazioni? Nonostante ecografie e analisi hanno dimostrato che non c è nulla che non va?
Settimana prossima mi recherò per L ennesima visita

[#17] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve tranquillizzarsi se il Collega non ha riscontrato nulla di patologico
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI