Utente 330XXX
Buongiorno, venerdì sera ho avuto un rapporto sessuale con la mia ragazza, l'abbiamo fatto per due volte di seguito, la seconda volta però mentre mettevo il preservativo mi sono accorto che lo stavo mettendo al contrario, appena mi sono accorto ho subito messo il preservativo per il verso giusto, la mia preoccupazione però è una, è possibile che avendolo messo al contrario siano rimasti dei residui di sperma dalla parte esterna quella cioè che va a contatto con la vagina? Diciamo che mi sono accorto subito che lo stavo mettendo al contrario quindi appena messo per il verso giusto con le mani per sistemarlo credo di aver tolto le possibili traccie di spera che c'erano. Lei avra il ciclo verso il 25 luglio circa. Attendo risposta, grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non ci sono le condizioni per l'instaurarsi di una gravidanza indesiderata
Tranquillo
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 330XXX

La ringrazio Dottore, mi scuso se la disturbo ancora ma proprio ieri ho avuto un episodio a rischio, mentre facevo sesso il preservativo che avevo si è tolto(mi sono accorto per caso) probabilmente per alcuni minuti il rapporto non è stato protetto, appena accorto l'ho messo di nuovo finendo così il rapporto.
So che questo non è un metodo contraccettivo per questo le chiedo quanto sia il rischio considerando che la mia ragazza ha terminato il ciclo 2 giorni fa e che l'eiaculazione è avvenuta nel preservativo.
La ringrazio