Utente 349XXX
Salve
mio marito ha da pochi mesi (da aprile) terminato la terapia radio-chemio combinata per un carcinoma rinofaringe.
ha eseguito 7 chemio e 7 settimane di radio.
fortunatamente il carcinoma pare sparito, ora siamo/saremo sempre sotto stretta osservazione ma.....iniziamo a pensare al futuro.
prima di questo terribile periodo programmavamo una nuova gravidanza....e ora.....per forza di cose ci stiamo ripensando.
Ecco non subito, ma tra un qualche mese.....
Vorrei sapere: il primo passo ora è fare uno spermiogramma e valutare lo stato dello sperma e la presenza degli spermatozoi(cmq abbiamo fatto la crioconservazione)....... se lo sperma fosse buono...... possiamo tra qualche mese provarci considerando che ha terminato i trattamenti chemioterapici con cisplatino ad aprile?

grazie
maria

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

il primo passo è risentire ora in diretta il vostro andrologo di fiducia e con le tempistiche, sempre eda lui indicate, ripetere un esame del liquido seminale.

Fortunatamente avere del liquido seminale crioconservato è un ottimo “salvagente” nel caso il liquido seminale dovesse risultare non adeguato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione clinica mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 349XXX

la ringrazio mille.
è ovvio e scontato che la visita diretta è sempre lo strumento più adeguato..mi rendo conto che i vostri sono meri consigli.
Anke il mio ginecologo di fiducia dice che il primo passo ora è ripetere l'analisi del liquido....se non ci sono spermatozoi allora penseremo di usare quello conservato.....anche perchè inutile aspettare.
a me premeva capire se ci sono controindicazioni....in linea generica......nel caso fossimo fortunati da trovare gli spermatozoi nel liquido.

grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se spermatozoi presenti con il ginecologo sempre valutare che sono passati solo tre mesi circa dalla radio e dalla chemioterapia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 349XXX

La ringrazio molto.
Spero di riuscire a eseguire le analisi dello sperma entro la fine di agosto......così potremo valutare come procedere

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006