Utente 501XXX
Dopo falliti tentativi di concepimento, mio marito ha fatto una visita dall’andrologo il quale lo ha sottoposto a ecografia, spermiogramma, spermiocoltura e analisi ormonali. Da tutto ciò è emersa una severa oligoastenoteratozoospermia( pochisdimi spermatozoi di cui il 99%anormali e 1% normali). Dallo spermiocoltura pare sia presente un batterio: escherichia coli e dalle analisi ormonali è tutto nella norma eccetto la prolattina dove il massimo è 17 e lui ce l’ha a 27. Un valore di prolattina cosi e un batterio può essere la causa di tutto questo disastro?

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Quanto pochi sono gli spermatozoi? Quale è il valore FSH? Non molto probabile che l'E. Coli sia il problema; la prolattina probabilmente ha quel MODESTO rialzo per il classico stress da puntura per il prelievo, e con quei valori è poco probabile sia la causa del problema.
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#2] dopo  
Utente 501XXX

Volume: 1,5
Concentrazione eiaculato: 3.000.000
Motilità progressiva: 0%
Motilità totale: 15%
Vitalità: 25%
Morfologia: Tipici: 1% Atipici: 99%

[#3] dopo  
Utente 501XXX

FSH: 7,4

[#4] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Confermo l'IMPRESSIONE che non sia l'E. Coli il problema, ma sarà il suo Andrologo curante che deciderà come procedere. Ci tenga informati, se crede, su quale sarà il futuro iter,
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#5] dopo  
Utente 501XXX

Per il momento l’andrologo gli ha prescritto un antibiotico per l’E. Coli. E gli ha prescritto FERTIVIR. Grazie per la Sua disponibilità.