Utente 529XXX
Buongiorno, ho 43 anni, alto 180 cm e peso 87 Kg. Da circa 10 anni ho scoperto tramite ecocardiografia di controllo di avere una valvola bicuspide ed aneurisma dell'aorta ascendente. L'ho controllato come da prassi periodicamente e il mese scorso la mia radice aortica aveva diametro max di 4.9 cm che all'RM cardiaca risultava alla radice di 5.1 cm con aorta ascendente max di 4.5 cm. I valori sono da intervento cardiochirurgico e poiché la valvola aortica da RM cardiaca è continente e non fibrotica dovrei essere candidato alla David o meglio ancora alla Florida Sleeve. Avendo ipertensione prendo quotidianamente atenololo 50 mg metà e plaunac 10 mg 1 compressa, in questo modo mantengo la pressione arteriosa a livelli ottimali. Ho una gastrite atrofica con metaplasia intestinale che mi è stata diagnosticata 2 anni fa tramite EGDS, biopsia ed esame istologico, diverticolosi sempre diagnosticata 2 anni fa per attacco di diverticolite, ho provato a fare colonoscopia sostituita poi con colon tc, steatosi epatica da circa 20 anni con alt che tendono ad aumentare assestandosi a valori pari al doppio del valore max del range di riferimento, dolore lombare da quando circa 12 anni fa ho avuto un incidente in palestra e che curo con massaggi da parte di un chiropratico e faringite atrofica catarrale cronica diagnosticata circa 6 anni fa. Purtroppo sono anche una persona ansiosa che manifesta questa condizione con vertigini, sbandamenti e difficoltà di concentrazione. Per questa situazione assumo quotidianamente 5 gocce di daparox e 2 gocce di rivotril. Volevo sapere dalla vostra esperienza se queste condizioni cliniche ma soprattutto questa instabilità emotiva che cerco di controllare farmacologicamente e provando a lavorare su me stesso potrà influenzare negativamente la riuscita dell'intervento e aumentare il rischio di complicanze intra e post operatorie. Grazie infinite.

[#1]  
Dr. Amedeo Spina

16% attività
4% attualità
0% socialità
STATI UNITI D'AMERICA (US)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
Buongiorno
Non credo che vi siano problemi per l'intervento, o per il decorso post-operatorio
Non necessariamente la Florida Sleeve è indicata nei casi in cui la valvola aortica è continente, specie in una persona giovane
Dr. Amedeo Spina