Utente
Salve ho 58 anni compiuti, avevo sempre come pressione del sangue misurata con lo sfigmomanometro un valore di 108 la massima x 80 la minima. Questo valore è riferito come ultima misurazione ad almeno una anno fa. Poco più di un mese fa, durante la visita urologica per ipertrofia prostatica benigna, mi è stato chiesto della pressione che appunto ho come su detto, ho riferito al medico, che a mio modesto parere avrebbe dovuto misurarmela..... Per tale pressione mi è stata prescritto il farmaco silodyx ritenuto il più adatto per i valori da me dichiarati. Mi è rimasto il dubbio, e ho acquistato un misuratore elettronico, visto che il tradizionale sfigmomanometro si è per l'ennesima volta rovinato, e ho rilevato questi valori: 135-85-con battito cardiaco 84. Tali valori sono ben diversi e assai lontani da quanto su detto, ora vi chiedo, ma il farmaco che prendo è da considerarsi utile, visto che era stato prescritto per un valore molto più basso? L'aumento del valore della pressione ha un qualche collegamento con l'ipertrofia prostatica benigna? Il valore attuale è anche una conseguenza dell'età? Visto la scarsa efficacia del farmaco, è da considerare all'errata differenza della pressione? Ogni tanto inchinandomi e poi ritornando su ho notato dei piccoli capogiri, che passano dopo pochi secondi, tale fenomeno è dovuto a questi valori di pressione? L'ultima visita dal cardiologo risale ad almeno 15 anni fa con esiti normali. Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I suoi valori sono nella norma.
Li cotrolli piu spesso, ad ore diverse con lo stesso apparecchio, in modo che l'errore sia standard.
Se vuole avere valori piu attendibili e significativi programmi un Holter pressorio

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
grazie dottore, infatti ho fatto alcune prove ma mi da sempre valori diversi....mah!

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' normale che varino di minuto in minuto.
Lei non e' uno pneumatico che si gonfia a 2,2 atmosfere e sta li per mesi.....

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
ahahhaha certo ok. Grazie