Utente 953XXX
Nel 2007 ho effettuato una ablazione di circuito di flutter comune assumendo due compresse di Rytmonorm 325 al giorno ridotte nel 2015 ad una compressa, non presentendo più eventi aritmici.
Nel 2016 il cardiologo specialista in aritmologia ha ritenuto opportuno sospendere la somministrazione del Rytmonorm e della Cardioaspirina sostituendoli con una pillola da 5mg al giorno di Bisoprololo.

Ieri sono stato a visita dal fisiatra per dei problemi alla rachide cervicale e mi ha prescritto 20 cicli di elettroterapia antalgica TENS, non sapendo di preciso in cosa consistesse mi sono successivamente informato ed ho iniziato a temere per eventuali danni rispetto al mio stato cardiologico, rischiando con il suddetto trattamento di innescare aritmie.

Ho letto un pò in rete ed ho trovato pareri contrastanti rispetto al rischio di aritmie a causa della terapia TENS perciò ho deciso di chiedere consiglio attraverso questo portale.

GRAZIE A TUTTI

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
nessun problema , si tranquillizzi

cordial8ta

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza