Utente 472XXX
Buongiorno ho 25 anni da maggio sto vivendo con la paura di morire per infarto...a maggio sono andata al pronto soccorso con dolore toracico mi hanno fatto tutte le ricerche tutte negative apparte che avevo l ernia iatale...ho fatto la cura e tutto andava per il meglio...dieci giorni fa mi si è ripresentato il dolore anke al braccio sinistro sono andata nuovamente al pronto soccorso mi hanno rifatto tutto anche gli enzimi ma tutto era nella norma dicendomi di non preoccuparmi..ad oggi ancora ho dolore al braccio sinistro dopo il gomito fino alla mano e sopratutto la notte ogni tanto mi si addormenta...può essere legato al cuore dovrò ripetere le analisi e ecg?tutti mi ripetono di stare tranquilla ma ho paura...grazie mille in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il cuore non c'entra niente.
Probabilmente ha una banale periartrite scapolo omerale che il suo Medico, semplicemente visitandola, potra' confermare

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 472XXX

La ringrazio di cuore appena posso andrò dal medico...perché poi io il braccio lo muovo molto per il lavoro che svolgo...