Utente 441XXX
Salve, ho sempre pensato questa cosa ma non ho mai chiesto a nessuno sopratutto a un cardiologo. So che questo sito mi permette di avere una risposta da un professionista e sopratutto in breve tempo. Mi sono sempre chiesta se una persona in condizioni di risposo ha un battito cardiaco pari a 70 pulsazioni e pressione sistolica a 116-117 mmHg, quando si fa sport ovviamente dipende dal soggetto e dal tipo di sport però il battito aumenta comunque che sia un giocatore di calcio che facendo una corsetta. E se il battito aumenta di tanto perchè è sotto sforzo la pressione non arriva a 200?non è pericoloso a questo punto? Certo a quest'ora tutti gli sportivi dovrebbero essere morti peró vorrei che mi spiegasse questa cosa del battito e pressione nello sport. Se la pressione alta e pericolosa per il cuore, quando si fa sport cosa succede? Grazie arrivederci.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non tutti gli sport fanno bene, per prima cosa.
IUn secondo luogo se lo sport comporta vasodilatazione periferica questa fa si che la pressione sisotolica non aumento fino a valori pericolosi, almeno per brevi periodi.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza