Utente 464XXX
Salve sono un ragazzo di 24 anni e ultimamente avverto come dolori o fitte o quasi una sensazione di scossa in prossimità dello sterno che si irradia verso la testa . È iniziato tutto qualche giorno fa quando per due o tre giorni ho sofferto di diverse extrasistoli che avvertivo lungo tutta la giornata , sono quindi andato dal mio medico curante che mi ha consigliato di fare una visita cardiologi a ed elettrocardiogramma che farò settimana prossima . Adesso non avverto più extrasistoli ma questa sensazione fastidiosa allo sterno che va e viene . Ammetto che non sto passando un periodo sereno della mia vita e sono abbastanza stressato , ho avuto un passato con diversi casi di ansia e attacchi di panico. Sono ipotiroideo e assumo eutirox , faccio un lavoro che mi impegna per 9 ore al giorno e che richiede abbastanza movimento , pratico una dieta sana , fumo 10 sigarette al giorno . Mi chiedo se il mio fastidio possa essere legato ad un disturbo cardiovascolare o posturale visto che ho diversi problemi alla schiena e di postura.
Grazie in anticipo e cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
E' altamente improbabile che sia cardiaco, ma visto che deve fare una valutazione specifica attenda i risultati. Noi a distanza non possiamo esserle di aiuto.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica