Utente 479XXX
buonasera infarto miocacrdio con appl. stend nel febbraio 2013 angina da sforzo 2015 e 2016 ultimo ecg. da sforzo lieve ischemia.fatto nel gennaio 2018 come comportarmi in futuro cosa dovrei fare .medicine pantoprazolo 20mg. mattino .ramipril 2,5 bisoprololo 7,5 dopo colazione dopo pranzo cardioaspirina .sera prima di coricarmi ezetrol 10mg.eatorvastatina 40mg. attendo cordialmente in una vostra risposta .non ho un cardiologo di fiducia

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi ma non capisco la domanda...'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 479XXX

scusi dottore se mi sono espressa male.volevo sapere se ci sono ulteriori accertamenti x vedere se e tutto a posto al cuore o se c.e qualcosa che non va se con questo ultimo ecg da sforzo devo preoccuparmi.grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se 57 anni ha un referto dell' ECG da sforzo che mostra ischemia residua occorre che lei esegua una scintigrafia da sforzo per valutarne l'estnsione e quindi la neccesita di una nuova coronarografia con tentativo di PTCA:

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 479XXX

grazie dottore buonasera