Utente 480XXX
salve dottori, sono un ragazzo di 18 anni e da 3 mesi vivo nel terrore. Da un po piu di tempo però ho avuto dei disturbi d'ansia dovuti a avveniementi personali ma il tutto non mi preoccupava.
Circa 3 mesi fa ho avvertito dei forti dolori toracici e sono andato nel panico, mi è preso un attacco di tachicardia e sono andato nel panico chiamando il 118. Numerosi controlli (elettrocardiogramma,eco cardio e 2 analisi del sangue) hanno solo stabilito una leggera mancanza di potassio prontamente risolta. Da quel momento però mi sono iniziati a prendere dolori in tante zone del corpo, leggendo notizie di altri malori mi prendevano attacchi di panico.
Sono attualmente in cura da uno psico terapeuta che sta però cncentrando il tutto su quel problema personale, il problema è che non capisco se sono ipocondriaco o qualcosa,
Sono ipocondriaco ma da 3 mesi mi prendono fastidi al petto, dolori intermittenti ma a volte costanti su entrambi i bracci, dolori alla schiena, senzazioni strane come se mi dovessi addormentare da un momento al'altro e soprattutto extrasistole molto frequenti che mi prendono anche in momenti tranquilli e affaticamento quando mi alzo o faccio sforzi ( gioco a calcio a livello agonistico ma da 3 mesi che praticamente ho smesso di fare allenamento).
Ho capito di essere ipocondriaco, ma comunque questi malesseri li continuo a percepire, sia i mal di braccio, i giramenti e le extrasistoli molto frequenti e non capisco se sia normale o no, il medico di base mi ha detto di essere apposto e che le extrasistoli sono normali, non mi ha prescritto niente ma io continuo ad avercele molto frequentemente!
Grazie per l'ascolto asspetto una vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi pare che il suo psicoterapeuta abbia raggiunto risultati importanti.
probabilmente un consulto psichiatrico potrebbe aiutarla

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Innanzitutto grazie mille per la risposta, il problema é che questi fastidi sono continuo, e non so piu a cosa associarli.Ho extrasistole diverse volte al giorno, giramenti frequenti. Cosa può essere?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Programmi un Holter delle 24 ore, per tranquillizzarsi.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 480XXX

Grazie mille dottore, é che non riesco a capire se sono io o ho questi dolori veramente.
Può essere dovuto all'aall'Ansia tutto cio?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certamente.
Applichi un holetr cosi' si rendera' conto che ha un cuore sano

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 480XXX

Grazie mille, buon lavoro

[#7] dopo  
Utente 480XXX

Buonasera dottori So per certo di essere diventato ipocondriaco il problema è che continuo a percepire dell "piccate" intermittenti al braccio sinisstro, fitte toraciche, extrasistoli e dei piccoli dolori sul collo. Ho paura che sia qualcosa di serio, ho avuto anche dei giramenti di testa, vertigini e la sensazione di doversi addormentare. Cosa ne pensate voi? Se sono apposto fisicamente come hanno detto dottori e analisi perchè continuo a avere questi malesseri?
Grazie mille per l'ascolto

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
perche se non si fa curare da uno specialista psichiatra in gamba lei avra sempre una ridotta qualita di vita

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 480XXX

Assolutamente dottore.
Grazie innanzitutto per la risppsta e per dedicare del tempo a questo mio problema, sono consapevole al 100% del fatto che tutto ciò è molto molto dovuto allamia testa.
Però perchè ho proprio questi dolori, anche quando sono tranquillo li avverto tante volte. Anche quando ho provato a distrarmi questi tornavano con piccate sul braccio, dolori al collo, fitte e dolori al eptto sinistro e pulsazioni.
Mi fido del parere dei medici e di quello che mi dicono assolutamente, il problema è che continuando ad avvertire questi dolori senza che essi abbiano una motivazione per me è difficile pensare positivo, perchè continuano.
Grazie mille per l'ascolto

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
i suoi sintomi continuano proprio perche non si fa curare da uno psichiatra.

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 480XXX

Quindi per lei dottore tutti questi dottori sono causati dalla mia testa?

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono 11 post che glielo sto dicendo...

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 480XXX

Grazie mille scudi l'insistenza