Utente 487XXX
: Carissimi dottori,
A distanza di un giorno mi ritrovo a chiedervi di nuovo un consunto per una persona che mi sta a cuore, mio fratello. Soggetto iperteso di anni 50 in sovrappeso attualmente in cura con telmisartan/idroclorotiazide 80/12,5 mg dopo pranzo e zofenopril 30 mg la mattina. Con questa cura riesce ad ottenere valori pressori ottimali 110-120/70-80. Ovviamente la suddetta cura gli è stata prescritta dal cardiologo a seguito di "effetti collaterali", se così si può dire, che si sono mostrati dopo 10 anni che prendeva altri farmaci ( valsartan e manidipina). Da quando ho scoperto di essere iperteso anche io, non ho fatto altro che leggere, su internet, vari articoli a carattere scientifico leggendo, fra le altre cose, che non è consigliabile, normalmente, l accoppiamento di un sartano con un ace inibitore ( perché entrambi agiscono sul sistema renina-angiotensina-aldosterone). A quanto pare, da studi, si è riscontrata una maggiore probabilità di eventi avversi per questi soggetti. Fra l altro mio fratello è a pieno dosaggio di valsartan. Per tale ragione l'ho invitato caldamente a tornare dal cardiologo per evidenziare questa circostanza ma lui non lo ha ancora fatto. Al di là di quello che ho letto vi chiedo concretamente e in basa alla vostra esperienza a cosa può andare incontro mio fratello? È necessario ricorrere a questo abbinamento di farmaci quando ci sono altre categorie di farmaci disponibili? Grazie per la vostra attenzione

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non andra' incontro a niente, ma l'associazione che sta assumendo non e' ragionevole.
Sarebbe bastato aumentare il dosaggio del telmisartan a 160 mg.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Mi scusi dottore,
Avevo letto nel bugiardino che la dose massima consentita di telmisartan era di 80 mg al giorno, per tale motivo ho detto "a dose piena".
Quindi, in generale, se prescritta da medico, può essere assunta una dose di 160 mg al giorno.
Grazie ancora