Utente 186XXX
Buongiorno,
sono un uomo di 30 anni e avrei bisogno gentilmente di un parere cardiologico:
sono affetto da insufficienza aortica di grado moderato post RAA in infanzia, in terapia con Cardicor 2,5 per tachicardia. Eseguo profilassi per endocardite infettiva prima di procedure odontoiatriche.
Da ieri ho mal di gola e tosse, ma non ho febbre. Ora sono in viaggio in treno per lavoro e la forte aria condizionata non giova.

Data la mia valvulopatia, devo assumere al rientro questa sera, l' antibiotico Augmentin però non ho febbre o basta un semplice antinfiammatorio come Vivin C che ho a casa o meglio un altro FANS come ibuprofene o naprossene che posso prendere in Farmacia ?

Grazie per l' attenzione al cardiologo e allo staff di Medicitalia .

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Conviene sicuramente effettuare una terapia antibiotica con amoxicillina.
Se posso permettermi mi pare strano che avendo una insuifficienza aortica non assuma (a parte il beta bloccante) un ACE inibitore, che e' il afrmaco piu' indicato per la sua valvulopatia.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 186XXX

Buongiorno Dottore,
La ringrazio per il consiglio, allora assumo Augmentin.
Sinceramente, nessuno ai controlli annuali mi ha mai parlato o prescritto l' ACE-inibitore. E' un farmaco che conosco, lo prende mia madre il Triatec per l'ipertensione.
Però ne parlo con lo Specialista al prossimo controllo di Luglio se per ridurre il rigurgito è utile.

Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
È la terapia ottimale

Strano che non glielo abbiamo mai suggerito

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 186XXX

Fine anni 90 , sono andato con i miei genitori al Lancisi di Ancona, stavo molto male e gonfio in viso per il cortisone che ho assunto.
Mi avevano prescritto la Digitale - Lanoxin , poi per conferma ci siamo recati anche in Cardiologia Pediatrica al Sant' Orsola di Bologna e il Primario all' epoca mi ha sconsigliato altamente questo farmaco e ha confermato la diagnosi e la profilassi di febbre reumatica con punture di Diaminocillina ogni 21 gg per 5 anni e ha ritenuto opportuno farmi seguire da un Cardiologo di fiducia nei controlli annuali. Lo Specialista ha uno studio privato, non lavora in dei centri specializzati. Mi ha seguito Lui fino a un anno fa perché mi sono trasferito per lavoro a Milano.
Sto cercando un Ospedale a MI valido o un cardiologo di fiducia che mi segue nei controlli annuali. Ma c'è ne sono tanti e non so da chi indirizzarmi.
In estate devo fare elettro ed eco e gli parlo del farmaco da Lei gentilmente consigliato e se posso permettermi Le faccio sapere su questo sito.

Distinti saluti

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
come vuole.
ma dica di prescriverle Ace inibitori

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 186XXX

Va bene.
Grazie.
SALUTI

[#7] dopo  
Utente 186XXX

Dottore,
sono l'utente che in data 24/05 ha scritto in cardiologia (FARMACO Faringite in pazienti affetti da valvulopatia aortica).
Questa mattina ho contattato la Cardiologia Pediatrica del Sant'Orsola e mi è stato riferito che il cardiologo è in pensione, ma riceve in un centro medico a Rimini.
Ho contattato il Centro e mi hanno passato il Medico, ci ho parlato, gli ho inviato la documentazione e alle 13 sono stato ricontattato.

Mi ha riferito che:
se la PA è normale, cosi come la frequenza cardiaca e il ventricolo sinistro, potrei fare a meno di assumere l' ace inibitore, ma se voglio fare prevenzione , stare più tranquillo io, allora per contenere il rigurgito aortico e prevenire / rallentare la dilatazione ventricolare sinistra, mi ha consigliato come terapia:
Cardicor 1,25 alle ore 08.00 (ridurlo a 1,25 se la frequenza è normale)
Triatec 2,5 dopo cena.

La terapia per IA moderato Cardicor + Triatec va bene ?

Grazie