Utente 495XXX
Buongiorno. Salve sono una ragazza di 21 anni, normopeso, non ho mai fumato e non bevo. Da più di una settimana avverto un dolore fastidioso al braccio sinistro. Non sembra essere un dolore fisso, ma mi vengono delle fitte che mi prendono soprattutto la parte centrale del braccio, tutto il gomito e la parte alta del braccio con la spalla e ascella (poche volte) e a volte mi prende anche l'avambraccio ( sia dove stanno le vene che sopra), il petto (al centro e a sinistra) e la zona del seno sinistro.. in certi momenti anche se rari, sento anche una fitta leggera nella parte sinistra e centrale della schiena (in alto) però la maggior parte delle volte le fitte sono al braccio. Spesso sono molto pungenti, come se ci fossero degli spilli dentro il braccio e dentro il gomito.. I primi giorni avevo anche delle fitte al polso sinistro inferiore (dove stanno le vene).. Mi sento anche debole, soprattutto la mattina. Mi sono recata in farmacia per misurare la pressione, ed è ottima, anche se non so se possa corrispondere ad un eventuale problema cardiaco. Che cosa può essere? Ho tanta paura che possa succedere qualcosa al cuore, o un arresto cardiaco, o fibrillazione.. secondo i sintomi che ho scritto cosa mi dice? La ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
pare proprio una periartrite scapolo o erale.
Il suo medico visita dola potra confermarlo


arrivederci i
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 495XXX

Grazie per la risposta. La spalla però non mi fa male, o meglio molto raramente sento una fitta alla spalla. Che poi non è nemmeno proprio alla spalla ma davanti alla spalla scendendo un 2 o 3 cm verso il basso. La maggioranza delle volte ho le fitte al braccio, al gomito e avambraccio .. e un po pure al petto. Un paio di volte mi è capitato anche di sentire un pungichio alle dita (anulare e mignolo) e quando la sera mi metto allungata sento dentro al petto un fastidio. Però ciò che mi preoccupa è sto dolore al braccio da più di una settimana.. stanotte ho sentito il dolore pungente anche al gomito destro. Però sono impaurita. Che ne dice? Scusi la insistenza.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono dolori tipicamente NON cardiaci sia per tipo che per durata, ma osteomuscolari.
Il suo Medico, visitandola, potra confermarlo

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 495XXX

Ok. Grazie per la risposta. Ora sto più serena. Anche se ogni tanto mi viene l'ansia nel momento in cui sento il dolore o la fitta. Ma l'importante è che non sono problemi cardiaci o cose simili. Così posso stare tranquilla.. Arrivederla.

[#5] dopo  
Utente 495XXX

Buongiorno dottore. Le scrivo per aggiornarla sul dolore. Dopo un giorno in cui sono stata meglio, ieri si è ripresentato, questa volta però non mi viene a fitte, ma è un dolore più o meno fisso, che mi prende tutta la zona del gomito..il lato esterno vicino alla piegatura del braccio e si irradia fino al braccio di sopra..e un po anche sul palmo e a volte il dorso dell avambraccio.. ma in certi momenti il dolore è più intenso. A volte sento anche un calore al palmo della mano sinistra e un pungichio al dito medio, anulare e al mignolo. Ho una paura che sia qualcosa di preoccupante. Ho preso anche un Oki ma non è passato.

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sopno parestesie banalòi.
Le avevo consigliato di recarsi dal suo medico il quale, visitandola , lo potra' confermare e trattare con banali antiinfiammatori

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 495XXX

Grazie per la velocità di risposta dottore. Ho già detto del dolore al mio medico ma è un tipo un po superficiale e ha detto che non è niente senza darmi una spiegazione specifica. Prima ho dimenticato di dire che il dolore mi prende anche il lato esterno vicino piegatura del braccio, ma non nella "giuntura" tra le ossa. Non so spiegare bene. E a volte sento anche un fastidio nelle vene del collo sinistro. Non ho fatto sport ne sforzi con le braccia negli ultimi 30 giorni almeno. Ieri sera ho preso un Oki ma tutti sti dolori al braccio non sono passati. Mi chiedo.. come mai il dolore è proprio al braccio sinistro? Ora mi informo su cosa siano le parestesie. E vediamo un po. Mi sembra anche che il braccio sinistro, (quindi quello che ho i dolori) toccandolo lo sento leggermente più fresco del destro. Ma non so..

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi lei NON ha alcun problema cardiaco, sia per tipo che per durata dei sintomi.

Se ne faccia una ragione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 495XXX

Ok ok grazie mille dottore. Sono sollevata.

[#10] dopo  
Utente 495XXX

Ah un altra domanda mi scusi. Quando dice che non può essere un problema cardiaco per tipo e per durata, per durata intende che sono troppi giorni che ho questi dolori?

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
per l andamento del dolore ed il tipo di dolore.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza